Miele e Cannella: Bontà e Salute

Miele e Cannella: Bontà e Salute

Mix di miele e cannella sono senza dubbio un alimento sano e buono. Benefico per il sostegno del nostro organismo e può essere d’aiuto a trattare lievi disturbi.

Ecco a voi tutti benefici di questa straordinaria coppia
miele e cannella:

Perdere peso – è garantito dalla stimolazione del metabolismo, dalla riduzione della fame ansiosa e la voglia di consumare zuccheri.

Cannella regola i livelli di glucosio nel sangue e rimuove i liquidi e i grassi in eccesso dall’organismo.

Miele a sua volta riduce il desiderio di mangiare i dolci e fornisce più a lungo l’energia.

Il mattino, mezz’ora prima di colazione, a digiuno, e la sera, prima di andare a dormire, si deve bere una tazza di acqua calda con un cucchiaino di miele e un cucchiaino di cannella. La bibita cosi preparata impedisce l’accumulo di grasso nel corpo anche con una dieta ipercalorica. Il suo consumo regolare riduce il peso anche in persone molto obese.

Malattie cardiovascolari – poiché riducono il colesterolo e i trigliceridi sono utili per le vene e arterie. Migliorano la circolazione sanguigna. Di conseguenza diminuiscono il rischio d’infarto;

è consigliato, di prepararsi una pasta in parti uguali, di miele e cannella, e consumarla spalmata sopra il pane tutte le mattine per colazione.

Colesterolo – due cucchiaini di miele e tre cucchiaini di cannella sciolti i 16 oz. di acqua riducono i livelli di colesterolo nel sangue di 10% entro due ore dall’assunzione (pubblicato da Copenhagen University).

Sistema immunitario – il miele ricco di vitamine, oligoelementi in sinergia con la cannella, ricca di alcaloidi e aldeidi, alza le difese del corpo e insieme fanno da barriera contro i batteri e i virus. Gli scienziati hanno dimostrato che assunto regolarmente può difendere con l’efficacia da molte infezioni delle vie respiratorie e le vie urinarie.

Infiammazione della vescica – da assumere due cucchiaini di cannella con un cucchiaino do miele sciolti in una tazza di acqua calda.

Influenza, tosse, sinusiti, raffreddamenti – da assumere per 3 giorni 1 cucchiaino di miele tiepido con mezzo cucchiaino di cannella.

Articolazioni – Copenhagen University ha pubblicato il rapporto degli studi eseguiti su un campione di 200 pazienti con dolori cronici articolari.      A questi pazienti erano somministrate tutte le mattine un cucchiaino di miele con mezzo cucchiaino di cannella prima della colazione. Dopo una settimana 73 pazienti hanno dichiarato di non avere più il dolore ed entro un mese quasi tutti pazienti sono ritornati a deambulare e asintomatici.

Digestione – due cucchiaini di miele spolverizzati con la cannella, prima del mangiare, diminuiscono l’acidità dello stomaco facilitando la digestione di alimenti pesanti e la guarigione di ulcere gastriche. Sembra che abbia anche un effetto positivo sulla flatulenza.

Infezioni cutanee, piaghe, ferite in antichità erano curate con miele spalmato e ricoperto di cannella.

Ai tempi nostri forse si può provare eliminare le lentiggini. Con tre cucchiaini di miele e un cucchiaino di cannella si ottiene la poltiglia da spalmare sulle lentiggini, prima di coricarsi al letto, per due settimane. Si lava la mattina con dell’acqua tiepida. In quel periodo le lentiggini dovrebbero sparire.

Longevità – grazie a un vero elisir di giovinezza possiamo fermare il tempo, la nostra pelle diventerà più fresca ed anche il tempo di vita si allungherà.
La ricetta prevede assunzione regolare di bevanda preparata con quattro cucchiai di miele e uno di cannella bolliti in tre bicchieri di acqua. Mezzo bicchiere 3-4 volte al giorno.

In conclusione direi, non ci resta che provare l’ultima ricetta, che male senz’altro non farà e semmai dovesse funzionare… lunga vita a chi ci ha creduto. 🙂 🙂 🙂

 

Questo articolo è disponibile anche in: Polacco

Author: Rita

Share This Post On
;